Precipita con il parapendio a Vedeseta Grave 46enne, rianimato  dal 118

Precipita con il parapendio a Vedeseta
Grave 46enne, rianimato dal 118

Un uomo di 46 anni è caduto con il parapendio a Vedeseta ed è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Bergamo.

L’incidente si è verificato alle 17 di martedì 8 agosto nei dintorni di Vedeseta in Val Taleggio. Un uomo di 46 anni è atterrato rovinosamente a terra con il parapendio e si è ferito gravemente, tanto che è dovuto intervenire l’elisoccorso. Gli uomini del 118 hanno dovuto rianimarlo sul posto e poi lo hanno trasportato in gravi condizioni all’Ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 9 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Ivanfa72
Igor Filisetti scrive: 08-08-2017 - 20:22h
rischi del mestiere...