Rissa per strada a Zingonia Nigeriano ferito a bottigliate

Rissa per strada a Zingonia
Nigeriano ferito a bottigliate

Ha rincorso un suo connazionale brandendo un coccio di bottiglia, con cui poi l’ha ferito alla schiena.

L’episodio di violenza si è verificato mercoledì pomeriggio a Zingonia. Coinvolti due nigeriani, entrambi sui trent’anni e con permesso di soggiorno temporaneo, che hanno iniziato a urlare al quinto piano dell’Anna 1, uno dei sei condomini che devono essere abbattuti nell’ambito del piano di riqualificazione del quartiere. Ne è nato un inseguimento lungo le scale, conclusosi poi nell’area verde che separa le due corsie di corso Europa. Il nigeriano ferito, dopo essere stato colpito e caduto a terra, è stato soccorso e trasportato al policlinico San Marco. Nonostante i timori iniziali, le sue condizioni non sarebbero gravi: ha riportato solo una ferita marginale. L’aggressore, invece, è fuggito.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 3 agosto 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (7) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
LUIGI ROSSI scrive: 03-08-2017 - 21:50h
Per favore lasciate stare chi mi pagherà la pensione!
Daniele Gerdres scrive: 03-08-2017 - 14:54h
fuggono dalla guerra
giorgio locatelli scrive: 03-08-2017 - 11:10h
Ma lasciateli fare....sono ragazzi!
Giacomo Minutoli scrive: 03-08-2017 - 08:14h
Aereo e rispedito immediatamente a casa.
Luciano Cavagna scrive: 03-08-2017 - 09:02h
Visto che l'aereo ha molti posti a sedere si potrebbe riempirlo con altri amici di Zingonia! :D
Vedi tutti i commenti