Danneggiata l’altalena dei bimbi disabili  Inaugurata solo due settimane fa

Danneggiata l’altalena dei bimbi disabili
Inaugurata solo due settimane fa

Il parco inclusivo costruito per i bambini disabili a Comun Nuovo è già stato danneggiato. La speciale altalena con cestello non è utilizzabile.

«Dispiace dirlo, ma qui in Italia non sembra proprio esserci la cultura del rispetto». È con queste parole che Omar Ceresoli, presidente dell’associazione «In viaggio con Andrea», esprime tutta la sua amarezza. Con il termine «inclusivo» si intende che nel parco vi possono giocare sia bambini disabili che normodotati. E a realizzare il parco è stata proprio l’associazione che porta il nome del figlio di Omar e della moglie Vera, Andrea appunto, bambino di 9 anni che da quando è nato combatte contro la tetraparesi spastica: una patologia che comporta grosse difficoltà motorie. La costruzione del parco inclusivo è stato il primo obbiettivo che, con grande impegno e fatica, sono riusciti a raggiungere grazie alle numerose iniziative di beneficenza organizzate per raccogliere i fondi necessari: 50 mila euro. Ora, purtroppo, dovranno spendere altri soldi per riparare la speciale altalena.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 6 agosto 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (10) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Bura89
DOMENICO BURATTI scrive: 06-08-2017 - 13:41h
che bestie
luigi.cozzini
luigi cozzini scrive: 06-08-2017 - 15:01h
offende le bestie cosi.
virgilio minali scrive: 06-08-2017 - 11:24h
i primi da condannare sono i genitori , incapaci di educare i propri figli.......
buenavista727
Mirko Locatelli scrive: 06-08-2017 - 11:06h
Spero che sia il gesto sconsiderato di qualche adolescente annoiato. Non che l'età lo assolva, però si può ragionevolmente sperare che il tempo porti consiglio. Per gli adulti, invece, siamo fuori tempo massimo.
dcolombo98.1152582595
daniele colombo scrive: 06-08-2017 - 11:05h
Lo specchio della società, cioè noi.
zetaf77
ivan milesi scrive: 06-08-2017 - 11:30h
Già, proprio voi...
Stefano Valota scrive: 06-08-2017 - 14:03h
Ha fatto centro sig. Colombo... è proprio lo specchio della nostra realtà... fatta di programmi spazzatura... e di civiltà oramai in via di estinzione.....
luigi.cozzini
luigi cozzini scrive: 06-08-2017 - 15:03h
sig.milesi, mi perdoni ma questa poteva evitarsela.
ivan corrado previtali scrive: 06-08-2017 - 17:00h
Non fate caso ai commenti di milesi.......aria fritta........
Luciano Cavagna scrive: 06-08-2017 - 17:09h
Milesi, la sua è una caduta di stile!
Vedi tutti i commenti