Tutto pronto per i «tricolori»
Loreto, weekend con la Bmx

Rovesciate, piroette, salti mortali, acrobazie in volo. Il mondo del Bmx atterra a Bergamo e lo spettacolo è garantito. Sarà un weekend da brivido, all'insegna del tricolore, sulla pista BmxZone di Loreto. Sotto la regia del gruppo sportivo di casa, il team «Le Marmotte» (già 10 titoli italiani da lucidare bacheca in due anni di attività), infatti, sabato e domenica si disputano i campionati italiani di Bmx che vedranno arrivare nella nostra città i migliori interpreti di questa disciplina, richiamati ovviamente dalle maglie tricolori in palio (tutte le categorie avranno un campione italiano dagli Esordienti fino ai Master) e dal fatto che la manifestazione assegna punti in chiave olimpica.

Si parte sabato mattina con il riscaldamento degli atleti. Poi, a partire dal pomeriggio, si comincia a fare sul serio con il primo appuntamento agonistico che prevede intorno alle 16,30/17 il campionato italiano nella disciplina Cruiser. A seguire ci sarà invece la gara Time Trial, praticamente una sorta di cronometro delle Bmx, naturalmente anche qui con l'assegnazione di maglie e medaglie.

Il clou della «due giorni tricolore» targata Le Marmotte sarà comunque domenica. Si inizierà presto, dopo le 9, con i primi giri di prova. Alle 10 circa ,dopo la sfilata di tutte le squadre partecipanti, quindi si sfideranno i migliori funamboli d'Italia nei Campionati Italiani Assoluti di Bmx. Il Team Le Marmotte punta in alto con il milanese Marco Edoardo Cassanelli (Juniores) e soprattutto il lecchese di Calolziocorte Luca Virdis (Elite) atleta molto promettente (classe 1993), nel giro della Nazionale da anni ormai, e tra i papabili per un posto alle Olimpiadi.

Leggi di più su L'Eco in edicola venerdì 27 aprile

© riproduzione riservata

Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
PubblicitàSPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi