Federconsumatori denuncia:
poco rispetto per i nostri Colli

Per la serie Ecomostri, Federconsumatori segnala un caso che testimonia il poco rispetto per la bellezza dei Colli a Bergamo. In un comunicato, che pubblichiamo, si segnala la situazione di via Cavagnis, dove ora sta operando un cantiere.

«In cima a via Felice Cavagnis, dove prima c'era il ristorante La Montanina, da tempo sono in corso lavori di ristrutturazione dell'edificio, e il cantiere è protetto da una recinzione che ne impedisce la vista. Quello che preoccupa, e dovrebbe preoccupare l'Assessore ai lavori pubblici, è quanto si può vedere all'esterno».

«La via Cavagnis è stata oggetto nei mesi scorsi di un apprezzabile lavoro di ricostruzione dei muri di delimitazione della sede stradale: realizzati con maestria adoperando materiali che bene si inseriscono nel paesaggio (foto1)». Lavori realizzati a cura e spese dell'amministrazione comunale.

«Ora, dal cantiere in corso, emerge un muro in calcestruzzo tangente alla sede stradale, incurante del fatto che si allinei ad un muretto esistente in pietra (foto 2)».

«Le domande che pubblicamente porgiamo all'Assessore competente sono: A) Quanto segnaliamo è a conoscenza degli uffici comunali? B) Se gli Uffici non sono a conoscenza si può sapere chi controlla i lavori in corso? C) Se quanto segnalato si ritiene sia meritevole di approfondimento, è prevedibile la conseguente azione riparatoria?».

Federconsumatori Bergamo

© riproduzione riservata

Potrebbero interessarti
Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi