Venerdì aprile 2012

Sarnico, infortunio sul lavoro
Grave un 34enne di Erbusco

Infortunio sul lavoro, venerdì mattina, a Sarnico. L'incidente è avvenuto in un cantiere edile che si trova in via Predore. L'allarme al centralino del 118 di Bergamo è arrivato intorno alle 8,30: le prime informazioni parlavano di schiacciamento.

In effetti, l'operaio di 34 anni di Erbusco (Brescia) è stato schiacciato da alcuni pannelli di ferro utilizzati per il rivestimento dei muri. Sul posto è stata subito inviata un'automedica: il personale per pronto intervento ha prestato le prime cure all'infortunato. Inizialmente si temevano lesioni particolarmente serie per il ferito, poi però è stato appurato che l'incidente, pur se grave, non aveva avuto conseguenze irreparabili.

Sul posto, per gli accertamenti di legge, sono intervenuti anche i carabinieri e i tecnici dell'Asl di Trescore Balneario. Il ferito è stato trasportato a Bergamo e ricoverato alle cliniche Gavazzeni, dov'è ricoverato in prognosi riservata.

r.clemente

© riproduzione riservata