Esce di strada, salvato dalle piante
Tragedia sfiorata per un 52enne

È uscito di strada, per cause ancora da accertare, con la sua Citroen C3 nuova, è scivolato lungo una ripa erbosa per un centinaio di metri, la macchina si è anche capovolta ritornando infine in posizione normale e si è arrestata contro gli alberi prima di finire nella strada sottostante.

Tragedia sfiorata a Oneta per un 52enne di Bergamo, estratto cosciente dalla sua auto dai vigili del fuoco e trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Zingonia in codice giallo, ovvero in condizioni gravi ma non critiche. L'incidente verso le 9,30 di mercoledì 7 marzo sulla strada provinciale 46 in via Marconi.

Il 52enne, che stava scendendo verso Bergamo dai colli di Zambla, ha perso il controllo della Citroen C3 per motivi ancora sconosciuti ed è volato giù dalla carreggiata. Sono subito scattati i soccorsi con l'intervento di due squadre dei vigili del fuoco, una di Clusone e una di Bergamo (nucleo Saf), che hanno estratto il ferito dalle lamiere contorte dell'auto e l'hanno trasportato in barella nella strada sottostante dove c'erano in attesa i mezzi del 118, intervenuto con un'automedica, un'ambulanza e l'elisoccorso.

© riproduzione riservata

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi